Cerca
  • Dott.ssa Chiara Basilico

Brisee alle mele, uvetta e pinoli


Avete presente quelle mattine lente, magari la domenica, quelle in cui vi svegliate con calma, sapendo di avere una giornata tranquilla davanti? In questo periodo di quarantena forzata ne potremmo vivere di più, e come possiamo iniziarle al meglio? Una tazza di caffè fumante, la colazione in famiglia con una torta semplice e genuina. Come questa pasta brisee ripiena di mele, uvetta e Pinoli. Contiene pochi ingredienti e zucchero solo naturalmente presenti, perfetta per avere gusto ma senza eccedere


Per la PASTA BRISEE ho utilizzato:

️ - 200g di farina, si può usare anche integrale

️ - 20g di olio doliva

️ - 1g di bicarbonato

️ - 100g di acqua

️ - 1 pizzico di sale

Ho unito gli ingredienti secchi e iniziato ad amalgamare, a parte ho emulsionato acqua e olio e poi li ho aggiunti agli altri ingredienti. Dopo aver impastato e ottenuto un panetto l'ho lasciato riposare in frigo per circa mezz'ora. Con queste dosi vengono due stampi da 24 cm, da usare per due torte, oppure uno potete usarlo per delle decorazioni sopra


Per il RIPIENO:

️ - 2 mele

️ - Succo di limone

️ - Cannella (facoltativa)

️ - Uvetta a piavere

️ - Pinoli a piacere


È sufficiente tagliare le mele e unire tutti gli ingredienti insieme, versarli nella pasta brisee tirata e bucherellata con la forchetta, infornare a 180 gradi per circa 30/40 min a seconda del forno, guardate che sia bella dorata

_

Al mattino sarà sufficiente tagliarne una fetta e gustarla con calma per iniziare la giornata con una coccola sana e nutriente

24 visualizzazioni

Ricevo su appuntamento a:

Bologna

Monghidoro (BO)

Loiano (BO)

Mariano Comense (CO)

Contattami

3248884613

Seguimi sui social

©2020 di Dott.ssa Chiara Basilico Biologa Nutrizionista